La bruna che veniva dal nord! Bellissima ragazza del nord Europa con una apertura mentale fuori dal comune si mette un costume di latex e sodomizza e schiavizza un uomo che non desiderava altro

10 min 140 Views
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Descrizione

I gusti sono gusti e su questo non si discute! A questa bella brunetta del nord Europa le piace vestirsi completamente di latex, armarsi di frustino e schiavizzare il maggior numero di uomini possibile. Il suo schiavo è già bello e legato che non aspetta altro che la sua padrona entri nella stanza e cominci a maltrattarlo in tutti i modi possibili ed immaginarlo. Lui ama essere umiliato e lei ama umiliare per questo come accoppiata sono vincenti ed azzeccati. Lei è già tutta vestita con il suo abito intimo di latex fatto di latex e stringe una frusta con una mano ed ogni tanto fa sentire lo schiocco per far capire al suo schiavo che lei si sta avvicinando. Lei ci va molto leggera all’inizio e comincia a tirargli dei semplici schiaffi sulla faccia e schiaffetti sul culo e lui si lamenta giustamente per il dolore. Lui la afferra dal culo e se la sbatte praticamente dappertutto continuando a tenerla in braccio e lei si avvinghia con tutte le forze. I due si scopano e si riscopano per diverso tempo e come avviene ogni volta lei vuol pensare soprattuto a lui ed anche le piace farsi sborrare addosso. Lei gli chiede dove e come lui preferisca venire e lui le chiede di poter venire sulla sua faccia. Lei allora si posiziona in ginocchio davanti a lui e comincia a segarlo come una matta fino a che lui inizia a singhiozzare e sborra l’anima.