La segretaria si alza lo ganna e si ficca un cazzo di gomma nel culo per romperselo nella stanza del caffè

45 min 18 Views
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Descrizione

Un ufficio a quanto pare dove i controlli sono veramente pochi…se questa segretaria è riuscita a ficcarsi un cazzone di gomma in culo nella stanza del caffè significa che ci sono varie falde nel sistema di controllo. Lei sta attraversando un momento particolare perché la sua ninfomania è peggiorata nell’ultimo periodo ed ha bisogno a volte di sgrillettarsi un po’ la figa ed un po’ il culo. Verrebbe da chiedersi come mai non sia andata in bagno…oltre al fatto che in bagno le sue colleghe avrebbero ascoltato suoni e rumori molto sospetti, nella sala ricreativa invece, una volta controllato che non ci fosse nessuno, avrebbe potuto stare più tranquilla. Quindi entra nella stanza e dopo aver controllato che non ci sia nessuno chiude la porta dietro si se e tira fuori un cazzone di gomma pronto all’uso. Dopo esserselo passato un po sulla figa ed essersi sgrillettata comincia a lubrificarsi il buco del culo ovviamente in previsione della sua prossima mossa. Masturbarsi solo dalla figa per lei non è più un piacere esclusivo ed ha bisogno di qualche sensazione decisamente più forte. Così prende una sedia e dopo essersi ficcata il cazzo di gomma parzialmente nel culo si siede sulla sedia per ficcarselo tutto dentro.