Una biondina alquanto intraprendente si fa scopare da due uomini di colore davvero super dotati e resiste stoicamente al trapanamento di figa e culo

5 min 117 Views
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Descrizione

Tutto è iniziato senza nessuna previsione rispetto a quelle che sarebbero state le conseguenze disastrose di una serata a basa di cena venezuelana e metanfetamine. Lei mi invita a casa sua con la scusa di una semplice cena ed io accetto perché ormai scoparla è diventato un piacere irresistibile ed ogni occasione è buona per poterle sfondare la figa con il mio cazzo di marmo. Entriamo in casa e dopo alcuni minuti rientrano a casa i due coinquilini di lei che portano alcune sorprese per la serata. Ceniamo in maniera rapida perché la nostra voglia di fare festa è più grande della voglia di mangiare. Non appena finita la cena i due ragazzi si alzano e vanno in camera loro e dopo qualche minuto ci chiamano ed hanno in serbo qualcosa di molto speciale. Dosi di droga infinite…io e la mia lei veniamo invitati a prenderne una bella strisciata. Io e lei un po’ imbarazzati ma con tanta voglia di sballarci afferriamo la banconota ed iniziamo a tirare di brutto. Subito dopo sempre gli stessi due arrivano con alcuni cicchetti dal tasso alcolico molto alto. Siamo tutti accaldati e la musica ci scalda gli animi. Balliamo e balliamo e poco a poco per l’eccitazione mista al calore cominciamo a spogliarci tutti iniziando a spogliare lei. Le tiriamo via per primo i vestito dopodiché io prendendola da dietro le tolgo il reggiseno.