Uomo di colore sfonda la figa della sua compagna con il suo cazzo enorme e la riempie per tutto il suo canale vaginale ed oltre

28 min 20 Views
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Descrizione

Con una mano mi toccava le palle mentre con l’altra mi segava ed ovviamente il calore faceva si che la vasoditalazione fosse al massimo. Le mie vene erano così spesse che si vedevano decisamente lungo tutta la superficie del mio membro mentre lei ci passava le dita sopra accarezzandole. La cosa che più mi faceva impazzire però era la sua mano che a forma di conchiglia continuava a massaggiarmi le palle. Dopo un po’ oltre al normale arrapamento sopraggiunge anche l’eccitamento mentale ed ovviamente entramabi non possiamo più sottrarci alle nostre pulsioni e decidiamo di sbattercene del caldo. Io con il cazzo ancora durissimo dall’eccitazione e dal caldo che ha favorito i miei vasi sanguigni, le sfilo rapidamente le mutandine e la lascio nuda nel letto. All’inizio la contemplo per poi cominciare a sfiorarle le grandi labbra e la clitoride con le dita. Dopo un po di masturbazione vaginale passo a leccarle la figa. Quindi dopo essermi avvicinato delicatamente alla sue figa caccio fuori la lingua ed inizio a leccarla tutta. Le cospargo la mia saliva ovunque sulla figa e lei impazzisce dal piacere e si contorce. Lui alla fine le riempie la faccia di caldo sperma e lo ingoia completamente per compiacerlo.