Video Porno » XNXX > Ho sempre desiderato prendere in bocca l’uccello del mio patrigno, così mi sono fatta sbattere

30 min
Description

Il mio patrigno mi ha sempre fatto tanto sesso. Sarà l’età, sarà che si tromba mia madre, ma ogni volta che lo vedo, io ho un bisogno irrefrenabile di toccarmi. Ieri ho approfittato dell’assenza di quella stronza di mia mamma e mi sono messa nuda sul letto a masturbarmi. L’ho chiamato e, senza sforzarmi troppo, l’ho conquistato: dapprima con le mie tette, con cui gli ho fatto una spagnola che non dimenticherà mai, poi con la mia bocca, che gli ha fatto trasformare il cazzo in una nerchia durissima, e poi con il mio culo, perché sapevo che mia madre non gliel’aveva mai dato.