Bellissima venere nera brutalmente scopata nel cesso di casa senza nessuna protezione: ragazza di colore fa sesso orale e si fa sfondare la figa ripetutamente dal suo fratellastro

+ 0

Descripción

Anche lei è l’ennesima sorellastra porca che non appena può la da a chiunque. Ha una predilezione per il suo fratellastro che per puro caso in questi giorni è in città per passare un po’ di tempo con la famiglia. Di tempo con lei ha intenzione di passarne un bel po’ dato che praticamente ogni pomeriggio si vedono per scopare. Insieme diventano insaziabili e non appena si vedono entrambi sanno che andranno a finire a scopare in pochi minuti. E’ esattamente quello che succede qui. Lei lo aspetta sul divano in un posizione che non può essere equivocata. E’ bellissima e la sua pelle scura e lucida ed i suoi pantaloncini estremamente corti mettono in risalto le sue curve. Il suo seno è velato da una canotta di cotone leggero che lascia intravedere le sue splendide tette. Lui si avvicina al divano e senza neanche dirsi troppe parole lei si avvicna alla patta dei pantaloni di lui e con un gesto rapido e deciso gli estrae il cazzo. Un volta in mano se lo ficca velocemente nella bocca e comincia a succhiarlo non tanto per farlo diventare di marmo ma per lubrificarlo bene. I due in pochi minuti sono giù nel bagno di casa e lei è giù in posizione della pecorina pronta a farsi spaccare la figa a novanta gradi. Lui con un cazzo già do marmo la afferra dal culo e con un gesto lesto le infila il suo glande nella figa e lei emette un grido di godimento.