Manager troia costringe dipendente a ficcargli mani, cazzo e oggetti in culo

Publicado en Porno Italiano · Visto 96 veces

Descrizione del video

Giovanna è una gran vacca oltre a essere la manager di un’azienda. Almeno una volta a settimana costringe il suo dipendente Carlo a fare sesso con lei in ufficio. A Giovanna piacciono le cose grosse e lunghe e per questo non si accontenta solo di farsi ficcare il pene nella figa, in bocca e nel culo. A lei piace quando Carlo infila nella sua vagina e su per il deretano la sua mano e non solo, le piace quando nel culo sente entrare oggetti lunghi e appuntiti. Giovanna poi adora masturbarsi e prenderlo in bocca e, soprattutto, spargersi addosso tutta la sborra di Carlo.

Informazioni video

Publicado el 08.11.2023

00:00