Video Porno » Xhamster > Scopata decisamente pesante da sostenere e con alti livelli di violenza sessuale: lui un ragazzo che sembra timido ed introverso si rivela un vero e proprio scopatore seriale con l’aggravante della scopata violenta a livelli fisici

8 min
Description

Tu lo sai benissimo di essere un uomo fortunato ad avere me come donna che si fa scopare così violentemente dandoti la possibilità di scaricarti completamente. Sono una ragazza di 20 anni fidanzata da qualche mesi con lui che è più grande di 10 anni… Lui è sempre stato un uomo molto chiuso e poco solare ma con me ha iniziato a sbloccarsi parecchio arrivando a fare cose che non pensavo potesse fare. Ho imparato a conoscerlo pian piano con il tempo… Quando scopavamo lui non era per niente delicato e all’inizio questo mi spaventava, ma mi arrapava tantissimo. Una volta mentre ero a pecora lui ha iniziato a sculacciarmi sempre più forte e quando smetteva di farlo lo pregavo perché mi spingesse il cazzo sempre più dentro. Avevo voglia che lui me lo spingesse dentro sempre di più. Durante un episodio mi ha anche ammanettata a letto e mi ha morsicata dappertutto, io sono venuta solo con i suoi morsi… e cosi settimana per settimana abbiamo iniziato a sperimentare cose sempre più nuove.
Non mi era mai capitata di essere fottuta e sottomessa allo stesso tempo da un uomo in questo modo ma lui riusciva in un modo mi eccitava tantissimo. Due settimane fa siamo andati insieme a comprare qualche giocattolino erotico e li lui mi ha comprato un vibratore dicendomi che voleva penetrarmi dovunque. Ovviamente una volta arrivati a casa mia lo abbiamo subito provato ed ovviamente è stato lui ad iniziare a giocarci. Mentre lui mi penetrava nella figa che è già bagnatissima e mi mette da dietro il vibratore che era grossissimo, faceva tanto male ma lo lasciavo fare altrimenti si sarebbe arrabbiato e ad essere sincere ho paura che possa arrabbiarsi ed usare troppa e lacerarmi le pareti vaginali. Però dopo un po’ mi sono abituata e con il lubrificante andava molto meglio. Il nostro rapporto era cosi pazzo e sfrenato, tra noi non esistevano coccole, abbracci e tenerezza ma solo tanto sesso violento! Ed io lo adoravo per questo, ero la sua schiavetta.