Video Porno » Xvideos > Una suora credente nei poteri del cazzo! Donna di fede si ricrede, reprime le proprie inibizioni e si lascia scopare dal padre di un suo allievo appena dopo la lezione del catechismo e si fa riempire gli abiti santi di calda sborra purificatrice

7 min
Description

Capita a tutti di perdere le convinzioni che si hanno da una vita perché si arriva a vedere la luce ovvero la possibilità che ci sia dell’altro oltre a ciò che si crede ciecamente. Questa donna di fede ne è la prova tangibile perché in un momento della sua vita si rende conto che quello che sta facendo non è dedicare la sua vita a dio o al prossimo ma è negare la propria felicità e la propria voglia di fottere. Questa suora che ha represso le proprie sensazioni e la propria libido da troppi anni si lascia finalmente andare e prova l’ebrezza di una vera scopata. E’ evidente in lei una voglia assurda di cazzo che lo spirito santo in persona gli ha donato. Questa donna passa dall’essere una devota figlia di DIo a divinizzare il cazzo, la sua forma ed il suo caldo e dolce contenuto al quale però si arriva, come con lo spirito santo, solo attraverso l’impegno e la dedizione. Bisogna scopare per vedere la sborra uscire! Sono anni ed anni che questa suora ha represso la propria sessualità per dei valori nei quali comincia a non credere più. Questa sua crisi di valori comincia per la prima volta a farle aprire gli occhi verso il mondo esterno e lei comincia a sentire delle pulsioni che prima non aveva mai provato. Ha visto che uno dei padri che accompagna il proprio figlio al catechismo la guarda spesso con occhi provocanti ed anche lui da parte sua ha notato questo suo interesse e molti pomeriggi dopo la catechesi lui si ferma in chiesa per parlare con lei. La raggiunge in sagrestia dove lei è impegnata a riporre degli oggetti della messa negli appositi scaffali. Lui le si avvicina da subito e lei in un primo momento non sa cosa fare essendo pervasa da un fuoco che la sta ardendo viva da dentro. Comincia a slacciarsi il suo abito sacro e lui ne approfitta per ficcarle una mano sotto la gonna e toccarle la gnocca. Lei in un momento non appena le dita di lui le toccano la parete esterna delle mutande si scioglie e quasi perde la forza sulle gambe. L’eccitazione della suora cresce ogni secondo e lui che di certo non è alla sua prima esperienza fa di tutto per farla eccitare il più possibile. Lei da un momento all’altro abbandona tutte le sue inibizioni e si alza completamente la gonna e dopo essersi fatta togliere le mutande da lui si fa sfondare la figa per la prima volta.